E-logistics

Logistica con supporto IT

Extended Supply Chain Management significa il coinvolgimento di tutti gli importanti partner a valore aggiunto in un globale processo commerciale. Extended Supply Chain Management riunisce quindi le visioni del Supply Chain Management (processi di pianificazione multi-sito) e dei fornitori di servizi logistici

SCM visto da speditori e destinatari

I processi di pianificazione (pianificazione dei bisogni, della rete, della produzione, ecc.) vengono gestiti in maniera multi-sito; l’esecuzione e il controllo della logistica non sono al centro.

 

SCM visto dal fornitore dei servizi logistici

Padronanza dei processi logistici, meno know-how su processi interaziendali dei loro clienti.

 

Extended SCM visto da noi

Realizzazione di e-logistics, ovvero tutte le fasi della catena a valore aggiunto (compresi i processi logistici di trasporto) vengono pianificati, eseguiti e monitorati a livello globale.

 

Realizzazione di e-logistics

La soluzione sta nella forma organizzativa di “eChainManager”, la piattaforma per logistica via web. Su Internet i partner coinvolti vengono integrati mediante la gestione in comune degli ordini, la pianificazione collaborativa e gli scenari di trattative via web.

La piattaforma di e-logistics può essere impiegata sia per la creazione di portali logistici dell’azienda sia per la realizzazione di piazze di mercato aperte.

L’eChainManager rende molto più rapidi i processi tra aziende e fornitori di servizi. Oltre ai risparmi di costi e di tempo viene migliorata anche la qualità del processo perché vengono minimizzate le possibilità di errori grazie all’eliminazione delle interfacce manuali e delle interruzioni di sistema finora esistenti.

Maggiori informazioni sui vantaggi dell’e-logistics

FaLang translation system by Faboba
  • © Fixemer Logistics GmbH